Reti Academy è il Learning provider per la formazione tecnico e manageriale del personale di Reti e del suo vasto network di trainer, consulenti e partner. 

Un mondo di sapere che i docenti NETworkers hanno accumulato, consolidato e maturato nel tempo e che si è concretizzato nell’offerta di un ricchissimo catalogo di corsi, seminari e laboratori per l’apprendimento e la messa a terra delle competenze necessarie a governare il cambiamento e guidare l’innovazione.

FORMATORE (ICT o Soft Skills)


Reti Academy, per ampliare il proprio network di collaborazioni, è alla ricerca di Formatori esterni che possano progettare ed erogare corsi in ambito ICT o Soft Skills.  

L’opportunità:

Attraverso una collaborazione da esterno, il trainer si occuperà di svolgere progetti di formazione commissionati da nostre realtà clienti, in uno dei seguenti ambiti di interesse:

  • Development (Java, .NET, SQL Server, Angular, Azure, Azure DevOps, Android, Flutter etc.);
  • Big Data & Business Analysis;
  • Project & Service Management;
  • Business & Tech;
  • Infrastruttura & Cloud Management (Networking, Windows Server, Active Directory, Powershell, Linux, AWS, Google Cloud, VmWare, Citrix etc.);
  • Cyber Security;
  • Privacy;
  • Soft Skills.

Cosa cerchiamo:

  • Collaborazione esterna;
  • Esperienza di almeno 2 anni nella progettazione ed erogazione di corsi;
  • Preferibile esperienza nell'ambito consulenziale;
  • Buone doti comunicative; 
  • Passione verso la formazione d'aula;
  • Propensione verso la ricerca di nuove modalità di insegnamento.

Sede di lavoro: Lombardia (on-site da cliente) e/o Busto Arsizio (sede aziendale) e/o da remoto.

I candidati interessati possono inviare il proprio cv, con autorizzazione ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 e del D.Lgs., 196/2003 s.m.i.

La ricerca si intende rivolta a uomini e donne. (L.903/77).


Zona: Bergamo / Como / Milano / Monza e Brianza / Varese (Italia)



Informativa Privacy

Ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riferimento al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (Regolamento generale sulla protezione dei dati, di seguito, anche, “Regolamento” o “GDPR”) e che abroga la Direttiva 95/46/CE, La informiamo che i dati personali che Lei conferisce a RETI S.p.A. ai fini della valutazione del Suo profilo professionale e l’eventuale processo di selezione volto all’instaurazione di un rapporto di lavoro o di collaborazione professionale sono oggetto di trattamento nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali e, comunque, dei principi di riservatezza cui è ispirata l’attività della Società.

1.    Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è Reti S.p.A. (C.F. e P. IVA IT02184920128), con sede legale in Via Dante, 6 – 21052 Busto Arsizio (VA), telefono +39 0331.357.400, indirizzo mail privacy@reti.it (di seguito la “Società”).

2.     Dato personale

Per dato personale si intende qualsiasi informazione che La riguarda ed è a Lei riferibile, ivi comprese quelle indicate all’art. 9 del Regolamento, denominate “categorie particolari di dati personali”, quali ad esempio i dati genetici e biometrici, le informazioni relative alla salute, all’origine razziale o etnica, alle opinioni politiche, alle convinzioni religiose o filosofiche, all’appartenenza sindacale.

Nello specifico il trattamento riguarda i seguenti dati: nome e cognome, e-mail e gli ulteriori dati da Lei indicati nel Suo curriculum vitae (come ad esempio formazione scolastica, esperienze professionali, interessi personali, immagine) (di seguito i “Dati”).

Sono trattati esclusivamente dati comuni e non è necessario fornire dati particolari (cioè dati idonei a rivelare lo stato di salute, l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, le opinioni politiche, la vita sessuale). Si raccomanda, pertanto, di non fornire categorie particolari di dati personali.

3.    Finalità del trattamento

I Suoi Dati sono trattati esclusivamente per la valutazione del Suo profilo professionale e per l’eventuale processo di selezione volto all’instaurazione di un rapporto di lavoro o di collaborazione professionale.

4.    Base giuridica del trattamento

Il trattamento dei Suoi Dati per la finalità indicata al precedente punto 3. trova base giuridica nell'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dall’interessato.

5.    Modalità del trattamento

Nell’ambito della finalità indicata al precedente punto 3., il trattamento dei Suoi Dati avviene in forma cartacea e mediante strumenti elettronici, nel rispetto delle disposizioni normative in materia di trattamento dei dati personali, adottando le misure di sicurezza adeguate.

Il trattamento dei Suoi Dati è gestito da personale appositamente formato e istruito, proprio per garantirne l’adeguata sicurezza e riservatezza, nonché per evitare rischi di perdita e/o distruzione e accessi da parte di soggetti non autorizzati.

6.     Comunicazione dei dati

Pag. 1 a 2

 

I Suoi Dati sono oggetto di comunicazione a soggetti ben definiti. In particolare, nei limiti strettamente pertinenti alle finalità indicate al precedente punto 3., i Dati possono essere comunicati a soggetti interni alla Società appositamente autorizzati che svolgono attività connesse e strumentali alla gestione dei servizi richiesti e a soggetti che trattano i dati in qualità di Titolari autonomi del trattamento, o Responsabili del trattamento. L’elenco aggiornato dei soggetti autorizzati è a disposizione presso la sede della Società.

7.     Periodo di conservazione dei Dati

I Suoi Dati sono conservati per il periodo di 2 anni dalla data di raccolta degli stessi

8.    Diritti dell’interessato

Con riferimento ai Suoi Dati, Lei ha il diritto di chiedere alla Società con le modalità indicate dal Regolamento:

  • l’accesso, nei casi previsti;
  • la rettifica dei Dati inesatti e l’integrazione di quelli incompleti;
  • la cancellazione dei Dati per i motivi previsti, come ad esempio quando non siano più necessari rispetto alle finalità sopra indicate o non siano trattati nel rispetto del Regolamento;
  • la limitazione di trattamento per le ipotesi previste, come nel caso si contesti l’esattezza dei Dati e occorra verificarne la correttezza;
  • la portabilità, vale a dire il diritto di ricevere, nei casi previsti, in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i Dati e di trasmettere detti Dati ad un altro titolare del trattamento;

9.    Modalità di esercizio dei diritti

Tutti i diritti sopra elencati possono essere esercitati attraverso le seguenti modalità:

  • telefonando al numero +39 0331 357400;
  • scrivendo a RETI S.p.A., via Dante n. 6 – 21052 Busto Arsizio (VA), alla cortese attenzione dell’Ufficio Privacy;
  • inviando una e-mail all’indirizzo privacy@reti.it.

10.     Reclamo

Nel caso ritenga che il trattamento dei Suoi Dati violi le disposizioni contenute nel Regolamento, Lei ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali oppure, in alternativa, presentare ricorso alla competente Autorità giudiziaria.

11.     Natura del conferimento dei Dati

Il conferimento dei Suoi Dati è requisito necessario per consentire la valutazione del Suo profilo professionale e l’eventuale processo di selezione volto all’instaurazione di un rapporto di lavoro o di collaborazione professionale.

Il mancato conferimento anche parziale dei Suoi Dati comporta l’oggettiva impossibilità di effettuare le attività sopra indicate.

12.     Trasferimento dei Dati all’estero

I Dati sono conservati presso la sede della Società e su server ubicati nell’Unione Europea. La Società utilizza anche servizi cloud forniti da società di paesi terzi. L’eventuale trasferimento dei dati in paesi terzi avverrà nel rispetto delle garanzie appropriate e opportune ai fini del trasferimento stesso, ai sensi della normativa applicabile e, in particolare degli articoli 45 e 46 del Regolamento

13.     Processi decisionali automatizzati

I Suoi Dati non sono oggetto di trattamento mediante un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.