Addetti Vendita Categorie Protette (Art.18 L.68/99) - Unieuro Milano (MI)


Per la nostra area di Milano (MI) ricerchiamo personale appartenente alle categorie protette Art.18 (L. 68/99) da inserire nel ruolo di ADDETTI ALLA VENDITA.

I candidati ideali sono appassionati del settore dell’elettronica di consumo e degli elettrodomestici, sono fortemente orientati alla relazione con il cliente, si sono già occupati dell’allestimento degli spazi espositivi, del monitoraggio della merce in arrivo e delle scorte, hanno maturato precedenti esperienze in ambito retail, preferibilmente in realtà di ampio respiro.

Desideriamo incontrare persone:

  • fortemente  orientate all'accoglienza del cliente;
  • organizzate nel lavoro e con capacità di analisi e problem solving;
  • energiche e determinate.

Si offrono contratti part-time a tempo determinato; si richiede la disponibilità a lavorare nei fine settimana e nei giorni festivi.

Verranno presi in considerazione solo ed esclusivamente candidati appartenenti alle categorie protette  Art. 18 L. 68/99 ("orfani e coniugi superstiti di coloro che siano deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio, ovvero in conseguenza dell'aggravarsi dell'invalidità riportata per tali cause, nonché dei coniugi e dei figli di soggetti riconosciuti grandi invalidi per causa di guerra, di servizio e di lavoro e dei profughi italiani rimpatriati").

La ricerca è rivolta a candidati ambo i sessi e i dati saranno trattati conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali.


Sede: Milano, MI (Italia)

Informativa Privacy

Informativa candidati online ex artt. 13-14 del Regolamento (UE) 2016/679

Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati

La informiamo che, ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “Regolamento”), i suoi dati personali saranno trattati da Unieuro S.p.A., con sede legale in Via Piero Maroncelli n. 10, 47121 - Forlì (FC), presso Palazzo Hercolani, Codice Fiscale e Partita IVA 00876320409, in qualità di titolare del trattamento (“Unieuro” o il “Titolare”), che ha nominato un responsabile per la protezione dei dati (“Data Protection Officer” o “DPO”) raggiungibile all’indirizzo dpo@unieuro.com.

Fonte dei dati e tipi di dati oggetto del trattamento

I Suoi dati personali possono essere acquisiti da Unieuro attraverso due modalità: a) direttamente presso di Lei se ha inviato il Suo curriculum vitae alla società attraverso il sito corporate o altri canali dedicati alla selezione del personale; b) presso soggetti persone fisiche e/o giuridiche che ci hanno condiviso il Suo interesse per una posizione lavorativa in Unieuro.

I dati personali acquisiti da Unieuro secondo le suddette modalità rientrano nella definizione di cui all’art. 4(1) del Regolamento (ovvero, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nome, cognome, data di nascita, indirizzo e-mail ecc.). Il Titolare potrebbe raccogliere categorie particolari di dati personali di cui all’art. 9 del Regolamento, quali, ad esempio, dati idonei a rilevare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale, dati relativa alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona. La invitiamo a non fornire categorie particolari di dati personali se non strettamente necessario per valutare la sua candidatura. Di seguito tali dati sono definiti complessivamente come “dati personali”.

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di documenti, curriculum vitae o informazioni, anche attraverso la compilazione di form online, comporta la successiva acquisizione di dati personali da parte del Titolare. Essendo possibile un trattamento di dati personali di terzi soggetti da lei forniti a Unieuro (ovvero, a titolo esemplificativo e non esaustivo, mediante il CV, lettere di referenze ovvero presentazioni), si precisa che rispetto a tale ipotesi lei assicura e garantisce a Unieuro la correttezza e pertinenza delle informazioni rilasciate, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal senso, lei conferisce sul punto la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento ecc., che dovesse pervenire a Unieuro da terzi soggetti i cui dati personali siano stati trattati attraverso il suo invio spontaneo in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali applicabili. In ogni caso, qualora lei fornisca o in altro modo tratti dati personali di terzi, garantisce fin da ora ─ assumendosene ogni connessa responsabilità ─ che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda su un’idonea base giuridica ai sensi dell’art. 6 del Regolamento che legittima il trattamento delle informazioni in questione.

Finalità, base giuridica e natura obbligatoria o facoltativa del trattamento

I suoi dati personali saranno trattati, con strumenti automatizzati e non, per le seguenti finalità:

  1. valutare la coerenza del suo profilo rispetto alle posizioni lavorative aperte presso Unieuro e, in generale, per la gestione delle procedure di selezione del personale e per contattarla al fine di programmare colloqui che si rendano necessari, utilizzando i dati di contatto da lei forniti (“Recruiting”);
  2. assolvere ad obblighi di legge che ci impongono la raccolta e/o l'ulteriore elaborazione di determinati tipi di dati personali (“Compliance”);
  3. per finalità di razionalizzare e ottimizzazione i processi di selezione, anche a seguito di un colloquio non seguito da assunzione (“Ottimizzazione della selezione”);
  4. selezionarla per una posizione in linea con la sua candidatura. Per tale attività, Unieuro suddivide i candidati in cluster a seconda del profilo di riferimento, regione, provincia, città, età, titolo di studio, conoscenza delle lingue, anni di esperienza nel ruolo, sesso, nazione, parole chiave nel CV, risposte ai quesiti veicolati tramite questionari dedicati (“Profilazione”);
  5. comunicare la sua candidatura e i dati personali in essa contenuti alle Società appartenenti al Gruppo Unieuro, di seguito dettagliate nella sezione relativa ai destinatari dei dati, qualora la stessa sia coerente con posizioni lavorative aperte presso queste ultime (“Comunicazione”).

La base giuridica del trattamento per le finalità di Recruiting è l’art. 6(1)(b) del Regolamento. L’eventuale trattamento di categorie particolari di dati personali avviene ai sensi dell’art. 9(2)(b) del Regolamento e in conformità alle autorizzazioni pro tempore vigenti in materia di protezione dei dati personali, ovvero solo se strettamente necessario per esaminare la sua candidatura e adempiere o esigere l’adempimento o eseguire specifici compiti previsti dalla normativa nazionale o europea, in particolare ai fini dell’instaurazione del rapporto di lavoro.

Il trattamento per la finalità di Compliance è necessario al fine di assolvere eventuali obblighi di legge. Quando fornisce i suoi dati personali questi dovranno essere trattati secondo la normativa applicabile, il che potrebbe comportare la loro conservazione e comunicazione alle Autorità per obblighi contabili, fiscali o di altra natura (art. 6(1)(c), Regolamento).

La base giuridica del trattamento per la finalità di Ottimizzazione della selezione è costituita dal legittimo interesse di Unieuro ai sensi dell'art. 6(1)(f) del Regolamento. Infatti, Unieuro ritiene di poter trattare, in particolare conservare, non solo i dati dei candidati alle assunzioni non ancora intervistati, ma anche quelli dei candidati che abbiano sostenuto un colloquio non seguito da assunzione, in base al proprio legittimo interesse a garantire la propria efficienza organizzativa e l’ottimizzazione dell’attività svolta dall’ufficio di gestione delle risorse umane. Conservando i dati per un tempo che ragionevolmente ritiene non lesivo dei diritti e delle libertà fondamentali degli interessati, Unieuro potrà in tal modo considerare i candidati per posizioni lavorative diverse da quelle per le quali hanno già sostenuto un colloquio, oppure rivalutare, in un secondo momento, un profilo potenzialmente interessante ma conservato per non sufficiente compatibilità con le necessità aziendali attuali, o, ancora evitare di sottoporre nuovamente gli stessi candidati ad un colloquio se essi non hanno superato positivamente il precedente ai fini dell’assunzione. Unieuro ha attentamente valutato il bilanciamento tra il suo interesse legittimo a ottimizzare i processi di selezione del personale rispetto ai diritti e alle libertà dei candidati ed ha ritenuto che il trattamento non pregiudichi in alcun modo i diritti e le libertà di questi ultimi.

La base giuridica del trattamento per la finalità di Profilazione è costituita dal legittimo interesse di Unieuro ai sensi dell’art. 6(1)(f) del Regolamento. Infatti, in considerazione dell’elevato numero di candidature che riceve e della sua distribuzione territoriale, Unieuro ha l’esigenza di poter ottimizzare i propri processi di selezione del personale, in modo da poter agevolmente selezionare i candidati adeguati alla specifica posizione aperta. Perciò ha attentamente valutato il bilanciamento tra il suo interesse legittimo a ottimizzare i processi di selezione del personale rispetto ai diritti e alle libertà dei candidati ed ha ritenuto che il trattamento non pregiudichi in alcun modo i diritti e le libertà di questi ultimi.

La base giuridica del trattamento per la finalità di Comunicazione è costituita dal legittimo interesse di Unieuro ai sensi dell’art. 6(1)(f) del Regolamento. Unieuro, infatti, cura i processi di selezione per tutte le società appartenenti al suo Gruppo e, pertanto, al fine di ottimizzare le attività potrebbe proporle di considerare una posizione aperta presso una di queste ultime qualora compatibile con il suo profilo. Il conferimento dei suoi dati personali per le finalità sopra indicate è facoltativo, ma in difetto non sarà possibile per Unieuro valutare il suo profilo o programmare colloqui.

Destinatari e trasferimento dei Dati personali

I suoi dati personali potranno essere condivisi con:

  • soggetti che agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento (ad esempio, la società Alliance Software S.r.l., fornitrice della piattaforma per la gestione delle candidature online oppure una società di ricerca e selezione del personale che potrebbe svolgere il colloquio di lavoro); 
  • persone autorizzate da Unieuro al trattamento di dati personali che si sono impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza Unieuro (ad esempio, il personale di Unieuro);
  • a società appartenenti al Gruppo Unieuro e, più precisamente, a Monclick S.r.l.;
  • alcuni partner commerciali (di seguito “Partner”) di Unieuro, qualora lei si candidi per una selezione congiunta con il Partner. In tali ipotesi, il suo CV potrebbe essere trasmesso al Partner e al colloquio potrebbe partecipare anche il Partner;
  • soggetti, enti o autorità a cui sia obbligatorio comunicare i suoi dati personali in forza di disposizioni di legge, di regolamento o di ordini delle autorità.

Il Titolare non trasferisce i suoi dati personali al di fuori dello Spazio Economico Europeo in assenza di garanzie adeguate. Eventuali trasferimenti verso Paesi terzi saranno, infatti, soggetti a garanzie adeguate quali, a titolo esemplificativo, la presenza di decisioni di adeguatezza o la sottoscrizione di clausole tipo di protezione di dati adottate o approvate dalla Commissione europea. Maggiori informazioni sono disponibili presso il Titolare.

Conservazione dei dati personali

I suoi dati personali saranno conservati per 12 mesi dal loro conferimento e potranno essere utilizzati per contatti ed eventuali colloqui futuri. Al termine dell’11 mese, riceverà una richiesta di aggiornamento dei suoi dati personali: in assenza di riscontro, alla predetta comunicazione e alla scadenza del 12 mese, il suo profilo contenente i relativi dati personali sarà cancellato; in caso di riscontro, invece, i suoi dati saranno conservati per ulteriori 12 mesi e successivamente cancellati. In seguito alla cancellazione dei suoi dati ed esclusivamente per 30 giorni successivi a tale momento, Unieuro si riserva la facoltà di conservare alcuni suoi dati al solo fine di dimostrare l’avvenuta cancellazione. Decorso ulteriormente tale periodo, tutti i suoi dati personali saranno definitivamente cancellati. In caso di colloquio non seguito da assunzione, i suoi dati saranno conservati per un periodo di 5 anni dal loro conferimento e potranno essere utilizzati per contatti ed eventuali colloqui futuri, come descritto sopra, come pure per considerare la sua candidatura nel caso di posizioni lavorative aperte in un momento successivo all'eventuale colloquio già svoltosi e non seguito da assunzione.  Qualora la sua domanda di impiego fosse accettata, i dati personali che la riguardano saranno archiviati e trattati da Unieuro in base all’informativa privacy predisposta per i lavoratori dipendenti.

I suoi diritti

Lei ha il diritto di chiedere al Titolare, in qualunque momento, l’accesso ai suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento, ha diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del Regolamento, nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che la riguardano, nei casi previsti dall’art. 20 del Regolamento.

Le richieste vanno rivolte per iscritto all’indirizzo e-mail dpo@unieuro.com o all’indirizzo fisico del Titolare.

In ogni caso ha sempre diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei dati personali), ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati personali sia contrario alla normativa in vigore.

 

Informativa candidati online - v. 6 del 10/11/2022