Stage Direzione Esercizio


Milano Serravalle – Milano Tangenziali ha intrapreso un percorso di rinnovamento aziendale che persegue anche mediante l’attivazione di stage professionalizzanti. In quest’ottica, nell’ambito della Direzione Esercizio, la cui Mission è quella di garantire efficienza, sicurezza e qualità del servizio di esazione nonché di supportare l’utenza su tutta la rete autostradale di competenza, si rende necessario inserire una nuova risorsa che a stretto contatto con il Direttore della Direzione Esercizio  avrà la possibilità di approcciare alle diverse attività della struttura in un contesto estremamente dinamico, interconnesso, stimolante e con ampie prospettive in termini di acquisizione di nuove competenze.

Requisiti  

  • Laura Magistrale in Ingegneria, sarà considerato titolo preferenziale un indirizzo in materia infrastrutture e trasporti
  • Ottima conoscenza MS office, con particolare riferimento ad Excel
  • Conoscenza AutoCad
  • Gradita conoscenza di SAP e di elementi di Project Management

Task

All’interno della Direzione avrà modo di affiancare il tutor ed i responsabili dei servizi nelle seguenti attività:

  • monitoraggio e all’implementazione dei sistemi di esazione;
  • predisposizione di report e relazioni volte a monitorare l’andamento degli impianti in termini di efficienza e qualità;
  • gestione cantierizzazioni e/o iniziative aventi impatto sulla viabilità della rete;
  • reportistica e analisi statistiche;
  • partecipazione a progetti a forte impatto tecnologico e innovativo di natura trasversale all’azienda e di interesse della Direzione Esercizio.

Competenze trasversali

  • Propensione al lavoro per obiettivi, con scadenze ravvicinate
  • Ottime capacità di analisi e di sintesi
  • Ottime capacità relazionali
  • Attitudine al problem solving

 Inquadramento:         Stage di 6 mesi, retribuiti e rinnovabili

                                     Full time 8.30/9 - 17.30/18

Luogo di lavoro          Milanofiori Nord - Assago (MI) 


Sede: Assago, MI (Italia)

Informativa Privacy

 

INFORMATIVA PRIVACY

AI SENSI DELL’ART. 13 E 14 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

RICHIEDENTI IMPIEGO

 

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Milano Serravalle Milano Tangenziali S.p.A., con sede legale in Assago (MI), via del Bosco Rinnovato n. 4/A, palazzo U9, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA n. 00772070157 (nel seguito il “Titolare del Trattamento” o solo il “Titolare”), ai sensi del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (nel seguito il “Regolamento”) è la società che tratterà i Suoi dati personali per le finalità di cui alla presente informativa e che, quindi, riveste il ruolo di Titolare del Trattamento secondo la definizione contenuta nell’art. 4 punto 7 del Regolamento.

Con il termine dati personali si fa riferimento alla definizione contenuta nell’art. 4 punto 1 del Regolamento ossia a “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata direttamente o indirettamente, con particolare riferimento ad un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo on line o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale” (nel seguito “i dati personali”).

Il Regolamento prevede che, prima di procedere al trattamento di dati personali, è necessario che il soggetto a cui i dati personali appartengono sia informato circa i motivi per i quali tali dati sono richiesti e secondo quali modalità gli stessi verranno utilizzati.

Il presente documento ha, pertanto, lo scopo di fornirLe tutte le informazioni necessarie affinché possa conferire i Suoi dati personali in modo consapevole ed informato. 

2. DATA PROTECTION OFFICER

Il Titolare del Trattamento ha individuato e nominato, ai sensi dell’art. 37 del Regolamento il Responsabile della Protezione dati (c.d. “Data Protection Officer”). Potrà contattare il DPO per tutte le questioni relative al trattamento dei Suoi dati personali, inviando una comunicazione scritta all’indirizzo di posta elettronica dpo@serravalle.it o presso Milano Serravalle - Milano Tangenziali S.p.A., via del Bosco Rinnovato 4/A, Palazzo U9, 20057 Assago (MI), all’attenzione del DPO, o contattando il numero telefonico 02-575941.

 

3. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA

Il Titolare raccoglie e/o riceve le informazioni che La riguardano, quali:

Il Titolare tratterà i Suoi dati personali forniti nell’ambito della procedura di individuazione esperita da Milano Serravalle - Milano Tangenziali S.p.A., ed in particolare per consentire:

Il Trattamento dei Suoi dati personali è giuridicamente fondato sull’adempimento degli obblighi di legge, sull’esecuzione delle attività preordinate alla conclusione del rapporto di lavoro/collaborazione e l’interesse legittimo. 

Il conferimento dei dati è necessario, e il mancato conferimento comporta l’impossibilità per Il Titolare di dar seguito alle attività finalizzate a:

  1. nome, cognome
  2. codice fiscale
  3. luogo e data di nascita
  4. indirizzo
  5. numero di telefono
  6. e-mail
  7. dati curriculari
  8. dati idonei a rivelare lo stato di salute nell’eventualità raccolti
  9. la ricerca di candidati per le posizioni aperte;
  10. l’esame dei curricula ricevuti;
  11. l’organizzazione di colloqui selettivi;
  12. l’inserimento nel contesto organizzativo di Milano Serravalle-Milano Tangenziali S.p.A. del candidato risultato idoneo;
  13. l’instaurazione del rapporto di lavoro/di collaborazione.
  14. Milano Serravalle Milano Tangenziali S.p.A., con sede legale in Assago (MI), via del Bosco Rinnovato n. 4/A, palazzo U9, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA n. 00772070157 (nel seguito il “Titolare del Trattamento” o solo il “Titolare”), ai sensi del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (nel seguito il “Regolamento”) è la società che tratterà i Suoi dati personali per le finalità di cui alla presente informativa e che, quindi, riveste il ruolo di Titolare del Trattamento secondo la definizione contenuta nell’art. 4 punto 7 del Regolamento.
  15. Con il termine dati personali si fa riferimento alla definizione contenuta nell’art. 4 punto 1 del Regolamento ossia a “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata direttamente o indirettamente, con particolare riferimento ad un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo on line o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale” (nel seguito “i dati personali”).
  16. Il Regolamento prevede che, prima di procedere al trattamento di dati personali, è necessario che il soggetto a cui i dati personali appartengono sia informato circa i motivi per i quali tali dati sono richiesti e secondo quali modalità gli stessi verranno utilizzati.

Il presente documento ha, pertanto, lo scopo di fornirLe tutte le informazioni necessarie affinché possa conferire i Suoi dati personali in modo consapevole ed informato.

Valutare la Sua candidatura nel processo di selezione del personale cui il Titolare dà seguito anche per il tramite dei suoi fornitori (terzi/destinatari);

gestire il processo di selezione dei candidati in tutte le sue fasi e gli adempimenti che ne discendono.

I Suoi dati possono essere raccolti anche presso terzi quali, a titolo esemplificativo:

 

società/agenzie di selezione e formazione e ricerca del personale;

università.

 

4. COMUNICAZIONE DEI DATI

Al fine di svolgere correttamente tutte le attività di trattamento necessarie a perseguire le finalità di cui alla presente informativa, i seguenti destinatari potranno trovarsi nella condizione di trattare i Suoi dati personali:

 

Consulenti (es. del lavoro, legali, contabili), Società dell’informazione e di assistenza informatica, Enti pubblici.

5. TRASFERIMENTO DEI DATI
Il Titolare non trasferisce i Suoi dati personali all’estero (paesi extra UE).

6. MODALITÀ E DURATA DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei dati è eseguito attraverso supporti cartacei o procedure informatiche da parte di soggetti interni appositamente autorizzati. A questi è consentito l’accesso ai Suoi dati personali nella misura e nei limiti in cui esso è necessario per lo svolgimento delle attività di trattamento che La riguardano.

Il Titolare verifica periodicamente gli strumenti mediante i quali i Suoi dati vengono trattati e le misure di sicurezza per essi previste di cui prevede l’aggiornamento costante; verifica, anche per il tramite dei soggetti autorizzati al trattamento, che non siano raccolti, trattati, archiviati o conservati dati personali di cui non sia necessario il trattamento o le cui finalità siano nel caso esaurite; verifica che i dati siano conservati con la garanzia di integrità e di autenticità e del loro uso per le finalità dei trattamenti effettivamente svolti. I dati personali trattati dal Titolare vengono conservati per il tempo necessario al compimento delle attività legate alla selezione del candidato e comunque non oltre 1 anno dalla loro raccolta salvo l’eventuale instaurazione del rapporto di lavoro e/o di collaborazione. Sono fatti salvi i casi in cui si dovessero far valere in giudizio i diritti dipendenti dal trattamento in essere, nel qual caso i Suoi dati, solo quelli necessari per tali finalità, saranno trattati per il tempo indispensabile al loro perseguimento.

7. DIRITTI DELL’INTERESSATO
 
Come previsto dall’articolo 15 del Regolamento, potrà accedere ai Suoi dati personali, chiederne la rettifica e l’aggiornamento, se incompleti o erronei, chiederne la cancellazione qualora la raccolta sia avvenuta in violazione di una legge o regolamento, nonché opporti al Trattamento per motivi legittimi o specifici.

 

In particolare, Le riportiamo di seguito i diritti che potrà esercitare, in qualsiasi momento, nei confronti del Titolare del Trattamento:

 

Diritto di accesso: avrà il diritto, a norma dell’art. 15 comma 1 del Regolamento, di ottenere dal Titolare del Trattamento la conferma che sia o meno in corso un Trattamento dei Suoi dati personali e in tal caso, di ottenere l’accesso a tali dati personali ed alle seguenti informazioni: a) le finalità del Trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i Destinatari o le categorie di Destinatari a cui i Suoi dati personali sono stati o saranno comunicati; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non  possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l’esistenza del diritto dell’Interessato di chiedere al Titolare del Trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del Trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo ad una autorità di controllo; g) qualora i dati personali non siano raccolti presso l’Interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, commi 1 e 4, del Regolamento e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale Trattamento per l’Interessato.

Diritto di rettifica: potrà ottenere, ai sensi dell’art. 16 del Regolamento, la rettifica dei Suoi dati personali che risultino inesatti. Tenuto conto delle finalità del Trattamento, inoltre, potrà ottenere l’integrazione dei Suoi dati personali che risultino incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Diritto alla cancellazione: potrà ottenere, ai sensi dell’art. 17 comma 1 del Regolamento, la cancellazione dei Suoi dati personali senza ingiustificato ritardo ed il Titolare del Trattamento avrà l’obbligo di cancellare i Suoi dati personali, qualora sussista anche uno solo dei seguenti motivi: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) ha provveduto a revocare il consenso su cui si basa il Trattamento dei Suoi dati personali e non sussiste altro fondamento giuridico per il loro trattamento; c) si è opposto al Trattamento ai sensi dell’art. 21, comma 1 o 2 del Regolamento e non sussiste più alcun motivo legittimo prevalente per procedere al Trattamento dei Suoi dati personali; d) i Suoi dati personali sono stati trattati illecitamente; e) risulta necessario cancellare i Suoi dati personali per adempiere ad un obbligo di legge previsto da una norma comunitaria o di diritto interno.

Diritto di limitazione del trattamento: potrà ottenere la limitazione del Trattamento, ai sensi dell’art. 18 del Regolamento, nel caso in cui ricorra una delle seguenti ipotesi: a) ha contestato l’esattezza dei Suoi dati personali (la limitazione si protrarrà per il periodo necessario al Titolare del Trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali); b) il trattamento è illecito ma si è opposto alla cancellazione dei Suoi dati personali chiedendone, invece, che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il Titolare del Trattamento non ne abbia più bisogno, ai fini del Trattamento, i Suoi dati personali servono per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) si è opposto al Trattamento ai sensi dell’art. 21, comma 1, del Regolamento ed è in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare del Trattamento rispetto ai Suoi. In caso di limitazione del Trattamento, i Suoi dati personali saranno trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il Suo consenso o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante. La informeremo, in ogni caso, prima che tale limitazione venga revocata.

Diritto alla portabilità dei dati: potrà, in qualsiasi momento, richiedere e ricevere, a norma dell’art. 20 comma 1 del Regolamento, tutti i Suoi dati personali trattati dal Titolare del Trattamento in un formato strutturato, di uso comune e leggibile oppure richiederne la trasmissione ad altro titolare del trattamento senza impedimenti. In questo caso, sarà Sua cura fornirci tutti gli estremi esatti del nuovo titolare del trattamento a cui intende trasferire i Suoi dati personali fornendoci autorizzazione scritta.

8MODIFICHE E AGGIORNAMENTI
Ogni aggiornamento della presente informativa Le sarà comunicato tempestivamente e mediante mezzi congrui e altrettanto Le sarà comunicato se il Titolare darà seguito al trattamento dei Suoi dati per finalità ulteriori rispetto a quelle di cui alla presente informativa prima di procedervi e in tempo per prestare il Suo consenso se necessario.